Come usare lo zafferano

postato in: Uncategorized | 0


Per garantire la purezza del proprio prodotto, Sativus propone solamente stigmi di zafferano interi, questo necessita di una semplice procedura prima del utilizzo.

Polverizzate gli stigmi dentro un mortaio o un pezzo di carta forno e metteteli dentro una tazzina.

Dopodiché aggiungete dell’acqua calda ma non bollente e lasciate in infusione per almeno 30 minuti. Se desiderate saltare il primo passaggio, ricordate che il tempo necessario per l’infusione si allungherà.  Potete anche sostituire l’acqua calda con del brodo o del latte secondo la ricetta.

Il preparato andrà aggiunto alla pietanza compreso di stigmi, possibilmente verso fine cottura, anche se potrebbe variare in base alla ricetta.

Lascia un commento